Benvenuti nella Sezione Provinciale di Sassari della Federcaccia

Carissimi iscritti e non, ecco il nuovo sito internet della Sezione Provinciale di Sassari della Federcaccia. Qui potrete trovare le ultime news che la Federazione vuole comunicarvi. Siamo inoltre a vostra disposizione per fornire gratuitamente agli utenti, tramite posta elettronica, consulenze legali sulla legislazione venatoria, nonché consulenze sulla cinofila e di carattere veterinario. Ricordiamo che nel nostro ufficio di viale Umberto, 83/a, è a vostra disposizione personale qualificato per cercare di risolvere qualunque vostro problema in relazione all'attività venatoria, cinofila e tiro.

Tesseramento

Iscriversi alla Federazione Italiana della Caccia ti consente di beneficiare dei nostri servizi, delle nostre consulenze e del nostro supporto per la tua passione.

Servizi assicurativi

La nostra Federazione mette a disposizione le coperture assicurative per te e per i tuoi cani da caccia. Per tutte le fasce di prezzo.

Licenza di caccia

Numerosi sono i requisiti per ottenere la licenza di caccia, aggiornati e precisi. Verifica quali occorrono e quali sono i costi da sostenere.

Moduli Sinistri

Attività sportive

News

Coppa Italia per segugi su cinghiale cat. Singoli: Campione Provinciale Pietro Marras seguito da Marco Finetti e Claudio Pirastru

Un altro fine settimana in compagnia degli amici cinofili. Con la giornata di oggi si concludono le prove di eliminazione provinciale della Coppa Italia per segugi su cinghiale cat. Singoli. Le prove per questa categoria si sono svolte nella Zona d’addestramento cani di Nulvi accolti con ospitalità dai proprietari della stessa Zac e dal gestore Angelo. Un doveroso ringraziamento a tutti quelli che hanno contributo alla realizzazione della manifestazione, Zac, Alessandro Satta che ha giudicato la prova, al Delegato Giovanni Senes, a Massimo Mura ma sopratutto a tutti i concorrenti che hanno preso parte alla prova in gran numero. Nonostante non fosse una prova facile sia per le caratteristiche del terreno che dei selvatici si sono qualificati alla prova successiva ben 9 concorrenti e non 8 come erroneamente comunicato nella premiazione. Per un errore materiale non è stato menzionato Gianni Piredda anche lui qualificato alla prova regionale che si terrà a Teti nel mese di aprile. Ci scusiamo con l’amico Gianni. Questi i risultati: 1° Ecc. 170 Segugio Maremmano Trina di Pietro Marras 2° Ecc. 162 Segugio Italiano Zara di Marco Finetti 3° Ecc. 162 Segugio Maremmano Maremma di Claudio Pirastru 4° Ecc. 160 Segugio Maremmano Charly di Tino Fiori 5° MB 158 Segugio Maremmano Igor di Nando Licheri 6° MB 158 Segugio Maremmano Sally di Daniel Manca 7° MB 155 Segugio Maremmano Mia di Francesco Pittui 8° MB 154 Segugio Maremmano Terribile di Stefano Murru 9° MB 151 Segugio Battistina di Gianni Piredda

In bocca al lupo a tutti per il proseguo del Campionato.

Coppa Italia per segugi - coppie
Coppa Italia per segugi in coppia: Campione Provinciale Antonello Bella seguito da Rino Delogu e GianMario Careddu
Tecnici Faunistici
La Sezione Comunale di Sassari della Federcaccia scrive al Sindaco
Coppa Italia per segugi - coppie
Sono aperte le iscrizioni per la Coppa Italia per segugi in coppia

Scarica allegato (PDF)

Coppa Italia per segugi - singolo
Sono aperte le iscrizioni per la Coppa Italia per segugi cat. singoli

Scarica allegato (PDF)

Coppa Italia per segugi
Coppa Italia per segugi Regionale cat. mute 9/10 marzo 2019 Coppa Italia per segugi eliminatoria provinciale Sassari cat. coppie 16/17 marzo 2019 - Luras Coppa Italia per segugi eliminatoria provinciale Sassari cat. singoli 23/24 marzo 2019 loc. da definire
RIFORMA REFERENDUM
GRAVE PERICOLO…NON SOLO PER LA CACCIA

Scarica allegato (PDF)

DL SEMPLIFICAZIONI. RITIRATI GLI EMENDAMENTI IN MATERIA DI CACCIA

Per fare leva sulla consueta emotività – e quasi totale mancanza di conoscenza della materia – di cittadini e larga parte della classe politica, li avevano al solito ribattezzati “emendamenti sparatutto”. In realtà si trattava soprattutto di chiarimenti e semplificazioni, appunto, destinati a risolvere motivi di contenzioso in ambito di regolamentazione venatoria.

Così adesso Enpa, Lac, Lav, Lipu e WWF – tutte a buon titolo non più associazioni ambientaliste ma dichiaratamente animaliste – possono esultare per il ritiro degli emendamenti che erano stati presentati al Senato dalla Lega in sede di conversione del decreto-legge “Semplificazioni”.

Cosa ci sia da essere soddisfatti per non aver consentito di chiarire a livello nazionale la ormai annosa questione dell’annotazione sul tesserino dei capi abbattuti o dell’impiego di personale formato sotto il controllo delle pubbliche amministrazioni per le operazioni di contenimento della fauna invasiva – leggi soprattutto cinghiali che continuano a provocare danni all’agricoltura, incidenti e morti – vorremmo essere in grado di capirlo anche noi e ci piacerebbe lo spiegassero ai cittadini, invece di nascondersi dietro trionfalistici comunicati da salvatori della Patria.

Ma ovviamente se ne guardano bene, non avendo argomenti che non siano le solite ragioni emotive e il consueto spauracchio di infrazioni europee mai realizzatisi in campo venatorio, mentre bene altra storia – ma questo se ne guardano bene dal dirlo – si ha in materia ambientale.

 

E noi – cittadini, prima che cacciatori - intanto continuiamo a pagare il conto di un animalismo senza senso e senza logica.

 

Roma, 22 gennaio 2019 – Federazione Italiana della Caccia

 

Assemblea elettiva Sezione Comunale Olbia
Il 2 febbraio 2019 i Soci della Federcaccia di Olbia sono chiamati a rinnovare il consiglio direttivo della Sezione Comunale di Olbia
Assemblea elettiva Sezione Comunale Sassari
Il 1 febbraio 2019 i Soci della Federcaccia di Sassari sono chiamati a rinnovare il consiglio direttivo della Sezione Comunale di Sassari